Il sistema di pagamenti MIR russo destinato a sostituire il monopolio di Visa e MasterCard

il

Sorgente: Russia’s ‘Mir’ Payment Card to Take on Visa & MasterCard Monopoly

NOTIZIA DI NOVEMBRE 2016

Sberbank, la maggior banca russa, sta considerando di vendere le sue azioni in Visa e Mastercard nel 2017, ha confermato un alto dirigente. Gli esperti di finanza dicono che il passo ha a che fare il completamento dell’integrazione Sberbank con un nuovo sistema nazionale di pagamento russo, il Mir

All’inizio della settimana, il vice presidente della Sberbank Alexander Morozov ha confermato che la società sta esaminando attivamente la possibilità di vendere le sue azioni in Visa e Mastercard l’anno prossimo: “Vogliamo vendere queste azioni, è molto probabile che le transazioni saranno completate nel 2017 ma tutto dipende dalle condizioni del mercato” ha spiegato il funzionario della banca.

The introduction of the first cards of Russia's Mir national payment system

© SPUTNIK/ ALEXEY FILIPPOV

Russia’s Mir National Payment System to Spread Into Europe

Morozov non è entrato nei dettagli sulle quote dei sistemi di pagamento internazionali che la Sberbank detiene, ma i media di affari russi hanno  spiegato che dopo l’entrate della società nel mercato russo tra il 2006 e il 2008, le banche che utilizzavano quel sistema di pagamenti furono obbligate ad acquistare le azioni delle compagnie americane.

Sberbank è la più antica e maggior banca commerciale russa, controllata dalla Banca centrale russa.

La rivista russa d’affari Expert ha suggerito che l’annuncio della banca è probabilmente direttamente collegato al lancio di un nuovo sistema nazionale russo, la carta di pagamenti Mir (Mondo o Pace in russo).

Sberbank ha iniziato ufficialmente a servire la carta di pagamenti Mir nei bancomato e nei punti di servizio e al dettaglio a settembre. Un comunicato stampa della compagnia ha confermato che ci sono già “oltre 80000 terminali POS che accettano le carte Mir nei punti al dettaglio e di servizio e il numero continua a crescere ogni giorno.”

La transizione verso il nuovo servizio di pagamento è stato completato il mese scorso mentre la banca prevede un’accettazione della carta e del sistema di pagamento al 100% in Russia presso i suoi terminali entro l’inizio dell’anno prossimo [cioè adesso, NdTr].

Sberbank ha aderito al nuovo sistema di pagamenti nazionale a dicembre 2015. La Russia è stata costretta a creare il sistema nel 2014, dopo che le banche di fronte alle sanzioni europee e americane hanno cominciato ad avere problemi con Visa e MasterCard, ivi compresa la minaccia di essere tagliate fuori dal sistema di pagamenti SWIFT.

Si prevede l’emissione di 16 milioni con le carte Mir entro fine anno, fino a 45 milioni per l’anno prossimo [2017, NdTr]. Secondo Expert “un utilizzo così amplio della carta Mir porta un duro colpo al business di Visa e Mastercard in Russia. Ciononostante sarà necessario aumentare la rete di banche e ATM che accettano il Mir. Ad ogni modo il Mir rende l’economia russa più forte e più resiliente contro gli attacchi esterni.”

Building of the Central Bank of Russia

© SPUTNIK/ VITALIY BELOUSOV

Cyberattacks Target Five Large Russian Banks

La settimana scorsa, le 5 maggiori banche del paese, compresa la Sberbank sono state prese di mira da attacchi cibernautici di intensità da moderata a elevata.  Sberbank ha confermato che aveva sventato un potente attacco DDoS sui suoi server, attacco respinto con successo.

I media globali nel commentare gli attacchi non hanno potuto fare altro che collegarli all’avvertimento pubblico del vice presidente USA Joe  Biden che Washington avrebbe reagito alle accuse senza fondamento che la Russia sarebbe stata coinvolta nella campagna di hackeraggio del Comitato Nazionale Democrato l’estate scorsa.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...