Il Manifesto alla guerra di Persia

Fonte: campoantimperialista IIPontificano da quarant’anni su quel che dovrebbero fare i comunisti e la sinistra, con l’unico risultato di aver contribuito all’attuale campo di rovine. A volte criticano il bipolarismo, ma sempre l’accettano ritagliandosi un angolino in cui sopravvivere.Negano il ruolo delle resistenze popolari all’imperialismo. Si esaltano per Obama, enfatizzando i sui discorsi ed occultando... Continue Reading →

Annunci

Madoff capro espiatorio per salvare la casta bancarie

Oltre a Madoff bisogna punire anche le banche di Nicola Porro - 30/06/2009 Fonte: il giornale [scheda fonte] La prigione sarà anche la tomba per Bernard Madoff. Sarebbero bastati anche meno dei 150 anni di condanna ottenuti ieri, per raggiungere lo stesso macabro risultato. Il giudice Chin l’ha paragonato al diavolo. E ha dunque letto... Continue Reading →

Bernard Henry Lévy alle crociate

[fonte:http://www.alessandracolla.net/ ] di Alessandro Colla e http://www.ariannaeditrice.it Adesso sì che siamo tranquilli. Bernard-Henri Lévy ha definito “fascista” senza mezzi termini il presidente iraniano Ahmadinejad, il suo governo e la sua politica.Non ci voleva altro per legittimare urbi et orbi, se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, l’ennesima crociata dell’Occidente contro il nuovo nemico principale... Continue Reading →

Quando gli antischiavisti erano schiavisti

O quando le verità dei giornali ufficiali coincidono con quelle dei “complottisti”.E viene a galla la morale rovesciata e il doppiogiochismo dell’elite finanziaria mondiale . NF [fonte: http://ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=26872 corriere.it ]Autore: Fabio Cavalera Rivelazioni sui pionieri della City in documenti segreti dell’Ottocento Gli «antischiavisti» erano degli schiavisti. Centinaia di documenti con il marchio «T71», conservati negli... Continue Reading →

FALSE DICHIARAZIONI di DRAGHI

FALSE DICHIARAZIONI di DRAGHI in Abruzzo Post n°65 pubblicato il 27 Giugno 2009 da Terra_Nostra Abbiamo letto con disappunto ed esterefazione le dichiarazioni del governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, pubblicate su "Il Centro-qotidiano d'abruzzo" in occasione della sua visita in Abruzzo. (clicca per leggere l'articolo)Il disappunto si affianca ad un sentimwnto di "offesa" della... Continue Reading →

Dove è finita la legge 262 per rinazionalizzare la Banca d’Italia SpA

La legge per la rinazionalizzazione di Bankitalia è stata votata sotto il governo Berlusconi III, durato appena un anno da maggio 2005 ad aprile 2006 prima che venisse eletto il regime dei bancari, Prodi and co. Sarà anche per questo che il clan Britannia gliene vuole a morte?NF[fonte: http://www.agoravox.it/Banca-d-Italia-S-p-a.html%5Ddi Antonio MontisciLa banca centrale va tolta... Continue Reading →

Lo scippo strozzino dell’Abruzzo terremotato. N. Forcheri

Un laboratorio per testare la palestinizzazione dell’Italia, per collaudare il (vecchio) concetto di “nuova frontiera” di un modello di sviluppo deleterio, che trasforma le persone, quelle considerate inutili, quelle che non collaborano né con banche né con multinazionali, né con i loro eserciti di funzionari burocratici, legali, giornalistici, in nuovi indiani o in nuovi profughi.... Continue Reading →

Silvio aiuto; arrivano i draghi!

http://crisis.blogosfere.it/2009/06/silvio-addio-arriva-nosferatu.htmldi Debora BilliLa “cassandrite” non è un’invenzione, o uno sfottò nei confronti di chi sta sempre a scrutare nel futuro. E’ davvero un morbo, o almeno così comincio a pensare, con tanto di gruppo Facebook dedicato. Contagioso? Non saprei. La cassandrite ti fa concepire blog che parlano di una crisi che arriverà due anni dopo,... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: