Francia-Africa: ipocrisia vomitevole

Mettiamo i puntini sulle i. Se c'è un paese, o meglio, l'élite di un paese, ad avere più di tutti provocato la crisi migratoria che sommerge l'Italia e l'Europa, quel paese è la Francia. Primo, con la guerra alla Libia e l'omicidio di Gheddafi, voluto da Sarkozy e entourage (e il clan dei Clinton), tra... Continue Reading →

Annunci
Featured post

14 Stati africani costretti a pagare il signoraggio alla Francia

14/2/2014 14 African Countries Forced by France to Pay Colonial Tax For the Benefits of Slavery and Colonization By: Mawuna Remarque KOUTONIN http://www.siliconafrica.com/france-colonial-tax/ Tuesday, January 28th, 2014 at 3:41 pm.   Did you know many African countries continue to pay colonial tax to France since their independence till today! When Sékou Touré of Guinea decided in... Continue Reading →

Featured post

La zona Franco: appannaggio del signoraggio coloniale della Francia

In un estratto di una pagina della Banque de France, tradotto in italiano https://www.banque-france.fr/eurosysteme-et-international/zone-franc/presentation-de-la-zone-franc.html, si legge: La zona FRANCO riunisce 14 paesi d'Africa sub sahariana, le Comore e la Francia. Stabilita su "nessi storici stretti" - ie "colonialismo", Ndr - che uniscono la Francia ai paesi africani, l'area franco proviene dalla volontà comune di questi paesi... Continue Reading →

Featured post

Eurozona: tutte le eccezioni della Francia

L'UE vuole che riduciamo il debito pubblico, per ridurlo dobbiamo aumentare il PIL e la domanda interna, per farlo abbiamo bisogno di investimenti produttivi e di distribuire liquidità (e di ridurre le tasse), ma in questo contesto di moneta debito, non possiamo che aumentare il deficit (o fare moneta fiscale). Ma l'UE NON vuole che... Continue Reading →

Rivoluzione gialla: le assemblee popolari e la democrazia diretta

Fonte https://lundi.am/APPELDES-GILETS-JAUNES-DE-COMMERCY-A-DES-ASSEMBLEES-POPULAIRES-PARTOUT?fbclid=IwAR1SCTCLURwLYcpPYWvdHS4OA-yLjrUrE0U2biZftCAnuleANHLEdtPIwX4 https://youtu.be/dfLIYpJHir4 « Non è per capire meglio la nostra collera e le nostre rivendicazioni che il governo vuole "dei rappresentati": è per inquadrarci meglio e per seppellirci ! Come con i dirigenti sindacali, cerca degli intermediari, cerca persone con cui potrebbe negoziare. Sulle quali potrà fare pressioni per calmare l'eruzione. persone che potrà... Continue Reading →

Il paradosso del doppio legame UE

Funziona così, l’ingiunzione paradossale. Amami, detto con voce di odio. Abbracciami, detto con le braccia incrociate. Oppure: Aumenta il PIL! Detto con l’ordine di ridurre il deficit/pil e la spesa pubblica netta! L’Italia si trova sotto ingiunzione paradossale, in quello che gli psicologi chiamano il doppio legame. Io lo chiamerei doppio cappio. Doppiamente illegittimo: anticostituzionale... Continue Reading →

[Traduzione a cura di Nicoletta Forcheri, da citare obbligatoriamente ad ogni copia visto che tradurre è un'attività come un'altra, un lavoro. Che uno lo faccia gentilmente a gratis per informare gli altri ignoranti della lingua fonte, non esime dall'accreditare chi ha scelto e tradotto il testo, mi sembra l'abc del galateo su internet, anzi è... Continue Reading →

Il meccanismo d’asta in Francia

Ultimamente Scenari Economici ha rilevato come il meccanismo d’asta seguito dal Ministero Economia italiano per collocare i titoli del debito al cartello delle banche dealer sia il più autolesionista che ci sia poiché il meccanismo d’asta al prezzo marginale garantisce i titoli al minor prezzo offerto, anche a quei partecipanti che avessero offerto un prezzo... Continue Reading →

Francia, giubbotti gialli: “nazionalismo” contro “sovranismo”

  Dopo una settimana di proteste, i gilets jaunes, come volevasi dimostrare, stanno ancora manifestando oggi in tutto il paese. E non si fermeranno. Fanno sul serio. Hanno creato un movimento. Le loro rivendicazioni? Meno tasse e via Macron. Qualcuno parla di tornare alle urne. Alcuni sindacati di polizia si sono schierati con il popolo,... Continue Reading →

Il Giornale: lo scandalo CFA

Dopo cinque anni dalla mia prima in assoluto denuncia del CFA franco africano utilizzato dalla Francia per sfruttare 14 paesi più le Comore - qua  e qua - finalmente la questione arriva su un quotidiano di massa: Il Giornale L'inchiesta choc sulla Francia: "Tiene metà dei soldi donati all'Africa" I fondi convertiti in Cfa dalle... Continue Reading →

Centenario armistizio: attenti ai déjà vu

Oggi si celebra la commemorazione del centenario dell'armistizio dell'11 novembre 1918 a suggello della I Guerra Mondiale, quello che sfociò nel Trattato di Versailles, che consacrò la prepotenza e la vendetta della Francia, smembrando l'impero coloniale tedesco a suo vantaggio, imponendo riparazioni di guerra strabilianti da 125 milioni di marchi d'oro e l'esproprio di tutte... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: