Mauro Poggi: Bankitalia, breve storia di uno scippo

Sorgente: Mauro Poggi: Bankitalia, breve storia di uno scippo   di Mauro Poggi Fra le vicende che a partire dagli anni ’80 hanno segnato la progressiva rinuncia da parte dello Stato italiano alla propria sovranità, e quindi alla propria democrazia, è esemplare quello che ha interessato la Banca d’Italia. Da istituto pubblico di emissione subordinato…

Vota:

La moneta è capitale o debito di chi la emette? | 

Sorgente: La moneta è capitale o debito di chi la emette? | Economia e Politica   Come la Banca d’Italia documenta nelle sue informazioni statistiche sul debito pubblico, le monete metalliche, che pure hanno corso legale, sono considerate passività dello Stato che le emette e sono conteggiate ai fini del debito. Analogamente, le banconote emesse dalla banca centrale e, per estensione, le…

Vota:

Contabilizzare il signoraggio 1

Contabilizzare il signoraggio OWEN COVICK* e KEVIN DAVIS** Versione riveduta, Marzo 1989 * Economia e Finanza,  Flinders University of South Australia ** Dipartimento di Ragioneria e Legge commerciale, Università di Melbourne Il presente studio esamina e valuta il trattamento del signoraggio nei bilanci pubblici del settore pubblico australiano. L’istituzione della monetina da 1 dollaro in…

Vota:

Il Fondo di stabilizzazione dei cambi

Tradotto da wikipedia https://en.wikipedia.org/wiki/Exchange_Stabilization_Fund  Il Fondo di Stabilizzazione dei cambi (ESF) è un fondo di riserva per le emergenze del Dipartimento del Tesoro americano, a cui attinge normalmente per intervenire sui sui cambi. Questo istituto (contrapposto all’intervento diretto della banca centrale) consente al governo statunitense di influenzare i tassi di cambio delle valute senza modificare l’offerta monetaria. A ottobre del…

Vota:

Della Politica

Fare politica significa gestire il potere. Il potere è la possibilità di creare il mondo che vogliamo, possibilità che ognuno di noi e tutti noi in risonanza abbiamo. Il suo linguaggio è: la lingua, la scrittura, la legge, il suo strumento per eccellenza è la moneta. La moneta è la garanzia dell’esercizio del nostro potere…

Vota:

Il Venezuela lancia la sua cripto agganciata al petrolio come metodo per il pagamento delle tasse

Sorgente: Venezuela to Issue Petro Cryptocurrency through Token Sale, Plans Tax Deals to Bolster Adoption Secondo  Bloomberg News, il Venezuela sta progettando di incoraggiare una petrocripto accettandola in pagamento delle fees e delle tasse, da impiegare nel commercio internazionale, incoraggiandone l’uso attraverso incentivazioni fiscali. Il piano includerà anche il pagamento dei dipendenti pubblici in cripto.  …

Vota:

La decentralizzazione prima o poi si centralizza

Fonte: https://digitaldavide.me/2017/06/28/la-decentralizzazione-prima-o-poi-si-centralizza/ A me piace la decentralizzazione, qualunque cosa questo significhi, quindi penserete che sto per darmi la zappa sui piedi, forse. O forse no, sto semplicemente separando la fuffa dal valore, come sempre dovremmo fare noi tecnologi. Voglio esporre qui più una congettura che una verità scientifica. Lo spunto viene come al solito dal mio…

Vota:

Thomas Müntzer: La più iniqua delle tasse

Sorgente: Thomas Müntzer: La più iniqua delle tasse di Thomas Müntzer Condivido con voi l’amabile conversazione che ho avuto stamane. Tutto è partito da questo tweet di una (tra le poche rimaste) sostenitrice del PD. Enrica sosteneva che, negli anni bui della sovranità monetaria, la lira era solita dimezzare il suo valore da un giorno…

Vota:

Iperinflazione: Weimar  e Zimbabwe, i due casi spiegati male 

Sorgente: Hyperinflation: How the Wrong Lessons were Learned from Weimar and Zimbabwe (A History of Public Money Creation Part 2 of 8) – Positive Money (…) Un recente studio di economisti del FMI sfata la comune interpretazione degli eventi: [sull’iperinflazione di Weimar] “Il presidente della Reichsbank dell’epoca, Hjalmar Schacht, chiarisce subito le cause reali di questo episodio…

Vota:

Van Mises: estratti

Da http://nakamotoinstitute.org/static/docs/theory-money-credit.pdf Scrive Von Mises nel 1912 a proposito della banconota, quando era ancora un titolo sull’oro esattamente quello che alcuni dicono dei depositi adesso, assimilandoli agli strumenti monetari. In pratica la banconota era assimilata a uno strumento monetario, pur non essendolo, e si differenziava in questo dai depositi, che erano titoli nominali, personali. Tecnicamente, e…

Vota: