Le iene si svegliano?

Mi dicono che non sono le iene

Annunci

STAMPALIBERA ADDIO

Dopo sei anni di servizio ininterrotto prestato gratuitamente per stampalibera, dalla sua fondazione, devo comunicare ai miei lettori che non posso più continuare visti i diverbi sorti con Lino Bottaro circa la scelta dei collaboratori, gli argomenti e i modi di trattarli, ma soprattutto perché pur dicendo egli che desidera abbandonare il sito, non solo... Continue Reading →

Berlusconi-Grillo, più di un punto in comune

https://dailymotion.com/video/x1018d8   di TheResearcher80 In questo report della Gabanelli si mettono in evidenza i punti oscuri del ruolo dell’imprenditore Casaleggio, degli eventuali finanziamenti occulti per la creazione del blog e della mancata trasparenza nei profitti derivanti dal movimento politico. Insomma più di un punto in comune con Berlusconi: due buffoni, e lo dico affettuosamente (meglio il giullare di... Continue Reading →

Il paradosso in cui viviamo

Il paradosso è che i nostri nemici ci vogliono sia con un euro che la da ai mercati, che è quello che hanno realizzato, un euro politicamente debole con tanti debiti pubblici quanti gli Stati, e che non è una vera moneta unica e soprattutto che non ha una banca centrale pagatrice di ultima istanza... Continue Reading →

Rispettare le leggi o leggi che ci rispettano?

Pubblicato in data 14/mag/2013Paola Taverna, cittadina eletta al Senato del M5S esprime il disappunto per i fatti relativi al comizio di Brescia e alla vicenda Tortora, sottolineando l’amarezza per la citazione assolutamente impropria fatta da Silvio Berlusconi.Bisogna in primis rispettare le leggi? Allora perché la magistratura non indaga nei trasferimenti infrasocietari delle multinazionali che ci spremono... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: