Libia: uno dei tanti crimini della NATO: affamare le popolazioni fino alla morte

Video: Moussa Ibrahim sulla situazione in Libia ha rilasciato un'intervista alla televisione Arrai TV, il 15 settembre scorso:I ribelli libici "fanno morire di fame" le popolazioni delle aree lealisteI ‘ribelli’ libici “fanno morire di fame” le popolazioni delle regioni dei lealisti per controllarle, ha detto il portavoce di Gheddafi Mercoledì in una intervista con il... Continue Reading →

Annunci

Libia: bandiera verde a Derna, i ribelli in ritirata

Bandiera verde issata sopra Derna, i ribelli del CNT in ritirata disordinata26 lunedì set 2011Posted by GilGuySparks in MondoBandiera verde issata sopra Derna, i ribelli del CNT in ritirata disordinata [26.09.2011] di trad. di levredNon molto tempo fa la bandiera verde è stata issata sopra la Bengasi e la Cirenaica. Ieri Nsnbc poteva riferire del... Continue Reading →

François Asselineau dell’UPR propone di esplorare l’articolo 50

del Trattato di Lisbona che consente la fuoriuscita dall'euro/UE. Presenta i modelli della Norvegia e della Svizzera...I popoli dell'UE si stanno impoverendo rispetto a 20 anni fa. Riparla dell'accordo per l'Organizzazione mondiale del Commercio nel 1994, cioé le premesse della globalizzazione, che ci era stato presentato come foriero di benessere e maggiore ricchezza per tutti:... Continue Reading →

La polizia delle banche reprime la manifestazione anti Wall Street a New York

Fonte: http://www.buzzfeed.com/chrismenning/nypd-makes-arrests-at-occupy-wall-street-protestLa polizia di New York arresta più di 100 manifestanti alla protesta, che continuava da giorni, di "Occupa Wall Street"Ieri centinaia di poliziotti di New York hanno invaso Union Square a New York per arrestare i manifestanti. Racconti di utilizzo da parte della polizia di gas lacrmogeni si sono diffusi su Twitter. Mentre la... Continue Reading →

Campagna per il congelamento del debito

Fonte: http://www.cnms.it/campagna_congelamento_debitoContinuano a farci credere che per uscire dal debito dobbiamo accettare manovre lacrime e sangue che ci impoveriscono e demoliscono i nostri diritti. Non è vero. La politica delle manovre sulle spalle dei deboli è voluta dalle autorità monetarie europee come risultato della speculazione. Ma è intollerabile che lo Stato si adegui ai ricatti... Continue Reading →

BUDGETISMO E DECLINO MENTALE

di Marco Della LunaIL BUDGETISMOIl budgetismo è un fattore che sta profondamente trasformando e reindirizzando la gestione aziendale, la gestione degli enti pubblici (stato compreso), la gestione della vita delle singole persone. Riscrive i fini, le priorità, le tavole di valori, le regole comportamentali.Il budgetismo consiste nell’anteporre a ogni altra cosa il perseguimento del massimo... Continue Reading →

17 settembre Antibanks Day

Domani è la giornata mondiale antibanche, che nella sua versione italiana si apposterà in piazza Affari per simbolicamente protestare contro la finanza.Appuntamento: ore 10 in Piazza AffariManifesto:Noi cittadini riuniti davanti alla borsa di Milano: indignati per la dittatura economica che stiamo vivendo, vogliamo sottolineare che siamo persone pacifiche, che non hanno nessuna intenzione né provocare... Continue Reading →

Via dall’euro dei bluff

L'IMPOTENZA DEI CITTADINI DELLE DEMOCRAZIE EUROPEE Fonte: http://www.italianiliberi.it/Edito11/via-dall-euro-dei-bluff.html di Ida Magli ItalianiLiberi | 12.09.2011   Nella storia che abbiamo alle spalle non abbiamo ancora mai visto i detentori del potere riconoscere un proprio errore e fermarsi sulla strada intrapresa. Le guerre, anche quelle recenti, così capaci di distruzione e morte per i civili inermi nel... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: