La banda cartello aggiornata degli spacciatori del nostro debito pubblico

L'avevamo pubblicata su facebook, l'avevo fortunatamente scaricata in locale, è la nuova lista della banda cartello dei dealer o specialisti in titoli di Stato, questa volta (anno 2011) pubblicata a febbraio di quest'anno in un sito più nascosto del ministero del Tesoro e ritrovata grazie a M. Saba, ma poi fatta sparire dallo stesso sito... Continue Reading →

Trattati UE: il diavolo è nei dettagli

Si noti una parolina: prudenziale. Tutto quello che sta succedendo in Europa, in termini di esautoriamento degli Stati, deprivazione della sovranità popolare dei popoli e il loro depauperamento ineluttabile, sta succedendo a causa di quella parolina, nel contesto degli articoli sotto. Prudenziale, ispirato, dettato da prudenza, significa che un'istituzione finanziaria presta i soldi unicamente in... Continue Reading →

MES e FISCAL COMPACT: FISCAL MESS!!!

18/02/2012 Chiedo scusa se nell'articolo Fiscal Compact avevo scritto che il Trattato sulla Stabilità, il coordinamento e la governance nell'Unione economica e monetaria era stato approvato a livello europeo, ma i procedimenti contemporanei di Fiscal Compact e Mes sono volutamente circondati da una cortina fumogena giuridica e mediatica. Pertanto non è vero che è stato... Continue Reading →

Stampatori di moneta alla sbarra!!

L'onorevole Bloom del partito di Nigel Farage, UKIP, al Parlamento europeo ieri, 14 febbraio 2012 del gruppo Europa della libertà e democrazia, durante le interrogazioni orali, sulla praticabilità dell'introduzioen degli eurobond o bond di 'stabilità'. Signor Presidente, negli anni 70, la legge comunitaria sul reinvestimento negli USA, rese la dovuta diligenza delle banche illegale. Per... Continue Reading →

(Documenti) Fiscal Compact, un golpe nazi europeo: traduzione in anteprima

Fiscal Compact, un golpe istituzionale nazionale ed europeo Il Trattato sulla stabilità, il coordinamento e la governance dell'Unione economica e monetaria, o 'Fiscal Compact' è stato firmato il 30 gennaio da 25 paesi su 27, tutti tranne Gran Bretagna e Repubblica Ceca. La versione ufficiale, invece, è del 31 gennaio 2012. Tutte le lingue dei... Continue Reading →

Signoraggio e reddito minimo garantito

di Marco SabaLa più grande tassa occulta oggi è quella della rendita monetaria che va a beneficio di chi crea capitale dal nulla e lo presta alla comunità, il sistema bancario. Lo stato corrotto, carnefice e complice, si presta, tramite la tassazione, a trasferire annualmente una enorme quantità di ricchezza dalla comunità ai rentier che... Continue Reading →

Perché siamo in crisi

Per la prima volta descritta la diagnosi a un telegiornale regionale, il 15 dicembre scorso, al VideoGiornale di TeleToscanaNord. La diagnosi è ineccepibile, la soluzione un po' meno visto che presenta come modello da imitare la banca centrale USA o quella giapponese:  nel primo caso, la Federal Reserve indebita semplicemente il mondo continuando a stampare... Continue Reading →

Chi la fa, l’aspetti

Questo vecchio adagio francese descrive a meraviglia ciò che sta per succedere agli Stati Uniti e ai loro alleati in Egitto. Infatti si apprende questa sera che il nuovo governo militare del Cairo si accinge a trascinare in giudizio decine di militanti associativi di cui 19 americani sospettati di avere usufruito di “finanziamenti illeciti da... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: