MES: il golpe è servito

A parte che il MES è una Société Anonyme di diritto lussemburghese ai sensi della legge sulle società commerciali del 1915. E che per il suo statuto, pur essendo redatto in francese e inglese, è l’inglese a fare fede, sebbene questa non sia una lingua ufficiale del Lussemburgo. Immaginate di creare una società di diritto... Continue Reading →

Cambiare paradigma: dal debito congenito alla moneta cassa (parte prima)

| Il paradigma (Parte 1) | Ultimamente si sente parlare sempre più spesso di “paradigma della moneta debito” e di “sovranità monetaria” come massima ambizione per recuperare una economia sana. Purtroppo questi temi si confondono con il tema attuale dell’euro. Né il paradigma attuale né la sovranità monetaria vengono messi a fuoco con precisione, lasciando intendere... Continue Reading →

Bibliografia parziale sulla contabilità della moneta bancaria

Grazie al sito https://centralerischibanche.blogspot.com/2018/11/bibliografia-sulla-questione-contabile.html di Marco Saba Prof. Massimo Costa, Sulla natura contabile delle "passività monetarie" nei bilanci bancari, ed. RIREA, giugno 2009 http://www.rirea.it/rirea/node/214 Proff. Charles W. Mulford, Eugene E. Comiskey, Cash Flow Reporting by Financial Companies: A Look at the Commercial Banks,   Georgia Tech College of Management, luglio 2009 https://smartech.gatech.edu/handle/1853/29098 Michael Schemmann CPA, Accounting Perversion in Bank... Continue Reading →

Punto G: il potere se l’è tenuto per sé

Il potere, quello vero che dietro le quinte maneggia il punto G, e lo maneggia bene, centellinando il piacere alle masse, costellandolo di pene dilaganti e sacrifici inculcati come inevitabili e manipolandole a iosa grazie allo scettro monetario, ha lavorato non bene, di più: è riuscito nel vecchio disegno del divide et impera, e a... Continue Reading →

Guerra al Deep State: Bolton licenziato da Trump

10 settembre 2019 Nota editore—Trump ha licenziato il consigliere nazionale per la sicurezza, John Bolton, questo martedì esattamente come lo aveva previsto John Kiriakou in un articolo pubblicato il 12 giugno su Consortium News. Il gruppo attivista Code Pink ha convocato una riunione di fronte alla Casa Bianca per celebrare. Non che Trump meriti il... Continue Reading →

Colonia Italia. Solito copione

Siamo alle solite, nel vecchio usurato copione. In Italia, dal dopoguerra in poi, o c’è un governo gradito ai mondialisti e agli americani, vedi DC e poi governi tecnici PD, oppure c’è un governo voluto dal popolo che puntualmente viene annerito, definito “fascista”, “razzista”, con tanto di diabolizzazione del capo, vedi caso Craxi, poi Berlusconi,... Continue Reading →

Bilancio di mezza stagione a mezze tinte

Francamente che questo governo non faccia niente né nel senso anticicliclo economico né a difesa dei cittadini, lo abbiamo visto tutti con l'ultima dichiarazione dei redditi, dove: 1 la zona no tax area è sempre vergognosamente bassa, 8000 euro l'anno vs i 40000 euro annui dell'Albania; 2 le aliquote fiscali sono sempre vergognosamente distruttive delle... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: