CCF e MPS: due pesi e due misure. NF

-Guardate un po’: mentre il commissariamento del Credito Cooperativo Fiorentino, con siluramento del coordinatore del Pdl Verdini (cfr. http://www.creditofiorentino.it/comunicatostampa.pdf ) viene schiaffato alla ribalta dei media evidentemente perché ha dato fastidio al cartello dell’eolico in Sardegna – marchio R – (di cui un esempio qua http://www.stampalibera.com../?p=633 [1]), la perquisizione della sede di MPS, in relazione... Continue Reading →

Annunci

Caso Swift. Unione europea; Servo Ergo Sum!

http://www.agoravox.it/Caso-Swift-Unione-Europea-Servo.html In molti, tra cui la sottoscritta, nella logica del “chi pensa male, fa peccato (forse) ma indovina”, hanno pensato che lo scorso 11 febbraio, quando firmato dalla Commissione Europea con le autorità statunitensi, tale rifiuto fosse solo un’operazione mediatica per dare all’Europa, una parvenza di Sovranità, che come ben sappiamo è solo un’utopia.Sono passati solo... Continue Reading →

Il signoraggio colpisce ancora? Cosentino si dimette. N. Forcheri

Se partiamo dai presupposti che:1. qualsiasi politico è per definizione ricattabile, condizione sine qua non per arrivare a ricoprire certe alte cariche,2. la parola “mafia” – un po’ come “talebano” “alqaeda” e “terrorista” – è talvolta affibbiata a persone che rischiano di inceppare il “sistema”, dai guardiani dello stesso,3. l’Italia è un paese dalla sovranità... Continue Reading →

Ho paura di me

di Massimo Gramellini fonte: http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/grubrica.asp?ID_blog=41&ID_articolo=842&ID_sezione=56&sezione= [1] Ancora una donna uccisa dall’ex, in questa estate del nostro scontento che perseguita a colpi di spranga e di coltello chi ha l’unica colpa di volersi sganciare dal proprio passato. Li chiamano delitti passionali, rievocando il frasario degli omicidi d’onore. Ma la passione è un’altra cosa: per non parlare... Continue Reading →

Il conflitto di interessi fatto sistema in UE. Nicoletta Forcheri

Approfitto della pubblicazione di un commento di Paolo Barrai sulla ING e il conto arancio, in cui critica il fatto che la ING si faccia fare il marketing a gratis, per ricordare a tutti che la ING Groep NV è presieduta da un bilderberger, Jan Hommen, che all'ultima riunione in Spagna sedeva accanto alla ex... Continue Reading →

Arrestato un islamico che picchiava la moglie: "Posso farlo, è mia"

Dopo la “liberalizzazione” e la svendita delle conquiste sociali dei nostri antenati, grazie a fascismo e comunismo, ecco il turno della demolizione delle conquiste sociali delle donne. Prima la sentenza della Corte del Consiglio d’Europa che consiglia di non vietare il burqa, poi il caso dei matrimoni misti tra donna musulmana residente in Italia e... Continue Reading →

I baroni dei semi

I baroni dei semi di F. William Engdahl – 08/07/2010Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte] [1] Come le grandi multinazionali chimiche, petrolifere e i governisi stanno accaparrando le risorse alimentari D: Quale è la sua formazione, e come è arrivato al punto in cui si trova ora?R: Ho lavoratore come ricercatore economico, storico e giornalista freelance,... Continue Reading →

Cornuti e mazziati, palestinizzazione continua, Enne di Effe

E’ chiaro che c’è chi utilizza lo scandalo della mancata ricostruzione dell’Aquila per ulteriormente danneggiare l’immagine di Berlusconi e il suo governo. Come se…. con un altro governo sarebbe stato diverso….Ed è chiaro che quello che sta succedendo all’Aquila e dintorni è il nervo scoperto del sistema usuraio bancario, il quale dietro le quinte sta... Continue Reading →

La differenziata ai tempi del fascismo

//www.youtube.com/get_playerHo ricaricato il video, e ripubblico la notizia, visto che il video è sparitodal mio facebookda stampalibera.come dal blog http://mercatoliberotestimonianze.blogspot.comSivvede che ci sono forze che non vogliono che si sappia quanto Mussolini si fosse messo contro il cartello petrolifero/plastica e quanto in fondo il suo regime abbia fatto cose buone.Ma guarda un po', in un... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: