I lupi cambiano i fiumi, con gli effetti ambientali a cascata

Annunci

Le banche salvano De Benedetti che ha un debito di 1,9 mld di euro

http://www.imolaoggi.it/2014/02/27/le-banche-salvano-de-benedetti-che-ha-un-debito-di-19-mld-di-euro/ECONOMIA, In risalto, NEWSgiovedì, 27, febbraio, 201428 febbr – Il dossier sulla ristrutturazione del debito Sorgenia entra nella stretta finale, con i primi segnali di avvicinamento tra le posizioni delle banche creditrici e quelle dell’azionista di riferimento Cir, a fronte della forte crisi di liquidita’ del gruppo energetico. Al momento non c’e’ ancora un accordo, ma nell’incontro... Continue Reading →

Referendum no euro: sono partite le firme

Fonte: http://www.movimentobaseitalia.it/index.htmUSCIRE DALL'EURO SI PUO' E SI DEVEADESSO POSSIAMO DECIDERE NOICon questi due quesiti si intende uscire definitivamente dall'euro, non dall'Europa, ritornando al sistema monetario antecedente(lira), abrogando tutte le disposizioni relative alla introduzione dell'Euro in Italia.Quesito 1 Volete Voi che sia abrogata interamente la Legge 17 dicembre 1997 n. 433, pubblicata nella G.U. n. 295 del 19... Continue Reading →

Venezia: fiabe gay nelle scuole, la consigliera comunale contestata

Pubblicato in data 25/feb/201424.02.2014 VENEZIA CA' FARSETTINonostante i media locali, abbiano una cronaca tutta loro, vi presentiamo una Camilla Seibezzi in presa diretta.Da qualche giorno si è presa a cuore i ragazzi di POPOLI LIBERI, facendoci passare per violenti e mentecatti, solo per aver gridato no ad una sua battaglia personale, noi chiediamo le sue dimissioni... Continue Reading →

Putin fa emettere un mandato di cattura Internazionale nei confronti di George Soros

Fonte: http://www.ecplanet.com/node/3029By Edoardo Capuano - Posted on 02 febbraio 2012Le speculazioni su questa notizia sono molte e le motivazioni penso siano più che legittime e motivate, la cosa che più dovrebbe far riflettere i Capi di stato occidentali è come ha fatto Putin a liberare la Russia da coloro che volevano portarla al totale sfascio economico-sociale e sbattere in... Continue Reading →

Sibilia e Borghi e il divisore

Claudio Borghi A e Carlo Sibilia sono due persone che apprezzo, però oggi alla Gabbia (27 febbraio 2014)  salta fuori la dicotonomia divisiva che li separa invece che unirli: si tratta di porre l'opposizione all'euro (Borghi) invece di opporsi alla moneta debito in mani private. Mi direte che è la stessa cosa, nei fatti, si ma in teoria... Continue Reading →

Ministri come amministratori condominiali

Con il loro avvicendamento quasi anonimo, ni vus ni connus, i ministri assomigliano sempre di più a grigi funzionari bancari senza margine di manovra esattamente come i direttori di filiali di banche sono stati declassati ad anonimi amministratori di condomini per conto però non dei condomini, ma di terzi.Avete notato la loro trasformazione e degradazione... Continue Reading →

IN UNGHERIA, IL PRESIDENTE ORBAN TRASFORMERA’ LE AZIENDE DI LUCE E GAS IN COMPAGNIE ”NO PROFIT” (BOLLETTE GIU’ DEL 40%)

Fonte: http://ilnord.it/c-2564_IN_UNGHERIA_IL_PRESIDENTE_ORBAN_TRASFORMERA_LE_AZIENDE_DI_LUCE_E_GAS_IN_COMPAGNIE_NO_PROFIT_BOLLETTE_GIU_DEL_40martedì 25 febbraio 2014budapest - Dopo aver cacciato via il Fondo Monetario, tagliato l'iva sui generi alimentari, aumentato le pensioni, ridotto i biglietti per i trasporti pubblici a Budapest e abbassato per la terza volta le bollette di luce e gas uno stenterebbe a credere che il governo ungherese potesse intraprendere altre misure per aiutare... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: