Il progetto di morte di 4 fondi

il

Le 4 banche oggetto del bail in saranno chiuse o vendute per decreto UE entro il 30 aprile, con la complicità del governo.

Faranno così anche per tutte le altre banche popolari e BCC: o chiuse o trasformate in spa e o incorporate in Unicredit, Crédit agricole/Intesa o qualche altra dealer come BNP.

Questo è il progetto MOSTRUOSO dei fondi di investimento dell’area Federal Reserve (Vanguad, State Street, Blackrock, Fidelity ecc) che controllano le stesse dealer: dava fastidio il principio sancito dalla nostra Costituzione di “cooperazione” e di mutualità insito in questo sistema bancario territoriale. Tutto deve diventare finanziario, il nuovo nazismo del nuovo millennio, ma molto più feroce.

Tra un po’ starete a vedere
La politica e i politici si devono svegliare perché sono ancora la vecchia politica, non hanno ancora tastato il polso dei veri termini del problema, e questo rispecchia il torpore dei cittadini. O se lo hanno tastato non hanno capito che la reazione dev’essere violenta nei termini di legge e non accondiscendente.

Davanti alla rimozione di un contatore dell’acqua, ad esempio, atto ricattatorio dettato dalle banche dietro al gestore unico, o al socio privato che comunque detiene i debiti creati dal nulla degli enti pubblici, atto contrario ai diritti dell’uomo, la politica e la cittadinanza hanno il dovere di reagire con egualmente forza e ricatto. Le reazioni sono ancora troppo deboli. Una bella ingiunzione per costringerli, un bell’allaccio all’acquedotto senza contatore previa una bella lettera in autotutela, una bella diffida con ingiunzione di rimborsare fino all’ultimo centesimo, e di più con gli interessi, una bella denuncia con constatazione dei carabinieri per il disagio subito e il reato commesso.

E questo sia chiaro, anche se il regolamento interno del gestore unico lo permette, il regolamento interno è lo stesso illegittimo perché in diritto esiste una gerarchia delle norme come qualmente il sistema giuridico sopra prevale su quello sotto: in cima vi è il diritto naturale, quello che valgo solo perché esisto solo perché esisto ho diritto ad acqua pulita, vitto e alloggio, sotto di esso vi sono le varie convenzioni dei diritti dell’uomo che prevalgono su tutti gli ordinamenti internazionali e nazionali e regionali e checchessia. E tra le convenzioni dei diritti dell’uomo vi è il diritto alla vita e poi il diritto all’accesso ad una acqua pulita, e a norme di igiene.

Questo i politici non hanno ancora capito tutti presi dal gioco del potere. Questo sistema corrotto esiste perché esiste oltre a una moneta corrompente e corruttrice, una massa inerme di burattini che si fanno allettare nel loro ego dalle briciole del luccichio di potere, soldi, sesso droga and rockandroll

A buon intenditor…
Nforcheri 21/4/2016

http://scenarieconomici.it/borghi-la-nuova-banca-etruria-la-commissione-eu-ci-obbliga-a-venderla-entro-il-30-aprile/

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...