Un banchiere in prigione

Fonte: http://crisis.blogosfere.it/2010/11/un-banchiere-in-prigione.html

Ci sono Paesi in cui i banchieri che hanno elaborato truffe per 8 miliardi di dollari vanno in prigione. In quei Paesi i detenuti riservano loro lo stesso trattamento in genere destinato a pedofili e stupratori.

Quella che vedete in foto è la faccia del banchiere e miliardario Allen Stanford (qui e qui qualche info), dopo una ripassatina da parte della feccia con cui oggi, salutata la residenza di Antigua, condivide la cella in Texas.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...